Category Archives: Curiosità

I dieci luoghi più interessanti d’Inghilterra secondo Harry Potter

070711_Harry_Potter_Warner_BrothersFF.JPGLuglio appartiene ad Harry Potter. Poi, per fortuna, viene agosto! Il 21, però, esce il fantomatico Harry Potter and the deathly Hallows. Nei cinema imperversa Harry Potter e l’Ordine della Fenice. La Rowling è una fantastiliararia. I lettori si dividono fra quelli che lo vogliono salvare e quelli che lo vorrebbero morto. Per sempre.
Fodor’s ha trovato un altro sistema per aumentare le vendite delle sue (bellissime comunque!) guide di viaggio: l’elenco dei luoghi che compaiono nei film della saga già usciti al cinema:
King’s Cross Station, il famoso binario 9 e 3/4 (che alla stazione è segnato davvero).
La stazione di Goathland, a quindici chilometri da Whitby, alias Hogsmeade.
Il Castello di Alnwick, che compare come l’esterno della Scuola di Magia di Hogwarts.
Il Christ Church College, la cui sala da pranzo è quella delle spettacolari scene di banchetto alla Scuola.
La Bodleian Library di Oxford.
E ancora altri luoghi sparsi tra Inghilterra e Scozia, come il Viadotto di Glenfinnan, nelle Highlands, che compare in diversi film.
Insomma, una vera e propria mappa della magia per seguire l’itinerario che ha segnato la storia di questo maghetto (antipatico e un po’ tonto!) fra luoghi d’incantevole bellezza, così carichi di storia e tradizione, oppure semplicemente così british.
Divertitevi pure. A luglio, in Inghilterra, si sta freschi!

Consigli di viaggio meno conosciuti.

…aggiungerei per la gioia dei tech-geek, cioè di quelle persone che amano andare in giro con gli ultimi ritrovati della tecnologia.
Una bella check list in inglese da un blog che contiene tante altre cose interessanti, belle foto e indicazioni di viaggio da almeno 29 Paesi visitati nel giro di un anno.
Anche se alcuni trucchetti sembrano un’ovvietà, la lingua inglese dona un tocco di autorevolezza alla faccenda e non mancano le curiosità.
Avete mai provato ad accendere il wi-fi in albergo, ad esempio?
Vi assicuro che i risultati possono essere sorprendenti. Provare per credere!

Per chi non può fare a meno di viaggiare con la macchinetta fotografica digitale, la telecamera, il cellulare, il palmare, il navigatore satellitare, il portatile, l’i-pod!

TWINF: the world is not flat!

Piramidi preistoriche in Europa


La notizia si è diffusa in un battibaleno e, prima ancora di essere sottoposta ad adeguate verifiche, in questo piccolo centro della Bosnia-Herzegovina è già nata un’industria del turismo.

Sembra, infatti, che a Visoko (circa 25 Km a Nord-Ovest di Sarajevo), alcuni archeologi abbiano effettuato degli scavi intorno alla collina di Visocica, dalla forma indiscutibilmente regolare e, sulla base di voci popolari e dell’effettiva esistenza di strani cunicoli, abbiano avanzato l’ipotesi dell’esistenza di almeno quattro grandi piramidi, databili a circa 12.000 anni fa, cioè intorno all’epoca della fine dell’ultima glaciazione che interessò l’Europa.

Powered by WordPress | Theme Designed by: Free WpThemes Blog | Thanks to http://www.porada.blog.Onet.pl/, this and this