Dialogo con la ceramica a Caltagirone

Locandina_picasso

Sarà inaugurata domenica 28 luglio, alle 18, nel restaurato Palazzo Libertini, la mostra “Pablo Picasso/Pan Lusheng – Dialogo con la ceramica” che – promossa dall’assessorato ai Beni culturali e al Turismo del Comune di Caltagirone e curata da Annamaria Orsini e Vincenzo Sanfo – si svolgerà nella città della ceramica, in tre distinte “location” (oltre a Palazzo Libertini, anche l’ex Carcere borbonico e il Museo diocesano) sino al 22 settembre. La mostra, ospitata alla Biennale di Venezia e destinata, dopo l’appuntamento di Caltagirone, ad altre importanti “piazze” come Parigi e Berlino, consta di oltre 80 ceramiche di Picasso e Pan Lusheng, oltre a dipinti, acqueforti, litografie e documenti provenienti da musei e collezioni pubbliche e private di Cina, Francia, Spagna, Italia e Stati Uniti. In particolare, a Palazzo Libertini saranno esposte le ceramiche dei due artisti; al Museo diocesano le litografie e una selezione di incisioni di Picasso, fra cui le illustrazioni de “I venti poemi di Gongora”, molto amati dal maestro (che saranno anche l’occasione per conoscerne la calligrafia); nell’ex Carcere borbonico verranno invece ospitati i dipinti dell’artista cinese. L’esposizione è visitabile tutti i giorni dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.30 (ingresso 8 euro). Il biglietto, valido per 48 ore, consente l’accesso a tutte e tre gli edifici.

Lascia un commento

Powered by WordPress | Theme Designed by: Free WpThemes Blog | Thanks to www.porada.blog.onet.pl, freewpthemesblog.com and this site